Pubblicato il

Vanity Her Gioielli unici che ti fanno sentire unica

Provate a spiegare ad un uomo la bellezza di un’esplosione di colori, l’eccentricità di mille riflessi abbaglianti. Provate a farlo emozionare davanti ad un abbraccio di pietre dure, cristalli Swarovski, turchesi indiani, vetri veneziani e perle di fiume. Provate a parlargli di eccentricità, e resterete deluse. Perché solo una donna è in grado di capire un’altra donna. Uno dei motivi per cui le creazioni Vanity Her sembrano essere lo specchio di tante femminilità, l’eco dei loro più stravaganti desideri, è perché dietro ogni disegno, ogni progetto, ogni idea ci sono Miriam ed Elisa Vecchi, due sorelle che, insieme al fratello Paolo, hanno creato Vanity Her, l’apprezzato brand che fa capo a Bruma, azienda con quarant’anni di esperienza. Vanity Her firma particolarissimi gioielli civettuoli che non perdono l’eleganza del richiamo classico, ma produce anche borse e portafogli in pelle pensati in abbinamento alle collezioni dei suoi bijoux, e tutto realizzato artigianalmente e secondo i più alti standard qualitativi. Infatti, per ottenere prodotti così inconfondibili, che giocano su un godibile overplus mixando mood orientali e mediterranei insieme, sono assemblate a mano le migliori materie selezionate per volume e tonalità. Ed è tanta la bellezza di questi gioielli che per tenerli insieme non serve altro che un laccetto, ma intrecciato e annodato da trasformarlo in un altro elemento sofisticato di tutto l’insieme. 

Maria Grazia Petito

Arezzo – VOGUE fashion Show